+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it
+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it

Irlanda – Viaggia nella meravigliosa isola di smeraldo

0
Il prezzo
Da€2,050
Il prezzo
Da€2,050
Nome e cognome*
Indirizzo email*
La tua richiesta*
Accetto i Termini e condizioni e acconsento al trattamento dei miei dati personali in base a quanto riportato nella Privacy e Cookie Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Mi piace questo tour

Per aggiungere un articolo alla lista dei desideri è necessario avere un account

139


Perché affidarsi a noi?

  • Siamo nel settore da più di quaranta anni
  • Collaboriamo con i migliori corrispondenti  di tutto il mondo
  • Ti offriamo le migliori tariffe di gruppo
  • Ti garantiamo la presenza di esperti e guide professioniste durante il tuo viaggio


Hai una domanda?

Non esitate a chiamarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+39 06 42011898

info@liberiviaggiatori.it

RIMANDATO
Periodo: 22-31 Luglio 2020
Il Viaggio

Un tour alla scoperta dell’Irlanda, della sua cultura e delle meraviglie naturali che offre, ispirato a viaggiatori che vogliono arricchirsi vivendo questa straordinaria terra. Scogliere a picco sul mare, il verde del paesaggio irlandese, la cultura, la storia ed il folklore renderanno questo viaggio impossibile da dimenticare.

Scarica il programma completo.

Tappe principali
  • Visita della città di Dublino
  • Visita della città di Belfast
  • Escursione a Giant's Causway (patrimonio Unesco)
  • Escursione alle Cliffs of Moher
  • Visita del castello di Kilkenny
Programma

L’ordine delle visite in Irlanda potrebbe subire modifiche da parte del corrispondente locale, ferma restando la loro effettuazione.

1° giorno: 22 luglio, mercoledì ROMA/ Zurigo/ DUBLINO

Partenza da Roma con volo di linea Swiss Airlines LX1727 alle ore 09.40 per Zurigo. Arrivo alle ore 11.20 e proseguimento per Dublino con volo LX406 alle ore 12.45. Arrivo alle ore 14.10 incontro con la guida e l’autista e visita panoramica. Trasferimento in hotel e sistemazione. Cena libera e pernottamento.

2° Giorno: 23 luglio, giovedì DUBLINO/ Monastero di Monasterboice/ Armagh/ BELFAST

Prima colazione in hotel. Partenza verso nord per la Visita del monastero di Monasterboice, sito cristiano fondato nel V secolo, fu un importante centro religioso e culturale per tutto l’Alto medioevo. Proseguimento per la Armagh (km 60) sede principale di entrambe le chiese in Irlanda, quella cattolica e quella protestante, ed unica città al mondo con due cattedrali dedicate allo stesso santo. Si dice che San Patrizio abbia fondato la sua prima chiesa in cima all’attuale Church of Ireland cathedral. Tempo libero per il pranzo. Il pomeriggio proseguimento per Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord. Arrivando a Belfast si passerà per la zona dei troubles, i combattimenti tra repubblicani ed unionisti che tra gli anni 70 ed inizio anni 90 hanno portato a circa 2000 morti. Dopo un breve sosta al Peace Wall che ancora suddivide le zone delle due comunità trasferimento all’albergo. Prima di cena breve tour a piedi della città con il quartiere della cattedrale, noto anche per i suoi murales artistici e tipico per le sue strade con antichi Pub, tipiche stradine e vicoli ricchi di atmosfera. Sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

3° Giorno: 24 luglio, venerdìBELFAST/ Londonderry/ Letterkenny/ SLIGO (Contea Di Mayo)

Prima colazione in hotel. Al mattino presto partenza per le Giant’s Causeway che sono in assoluto uno dei luoghi più magici e originali d’Irlanda. Più di 40000 antichissime colonne di basalto esagonali emergono dal mare in stranissime composizioni sulla costa battuta dal vento e dalle onde che s’infrangono rumorose dando vita a un quadro poetico e infinitamente emozionante. Questa incredibile formazione rocciosa è talmente suggestiva e preziosa dal punto di vista naturalistico da essere dichiarata Patrimonio dell’Unesco dal 1986. Proseguimento per Derry. Tempo libero per il pranzo. Tour panoramico a piedi sulle vecchie mura della città. Londonderry. Adagiata sul fiume Foyle, Derry è una cittadina davvero suggestiva, con le sue case color pastello da cui spiccano le guglie delle chiese e le ripide stradine del centro storico racchiuse nelle splendide mura medievali. Le mura della città sono uno dei pochi esempi in Europa (e unico in Irlanda) di cinta murarie complete che abbracciano la città per circa un chilometro e mezzo. Tramite i quattro ingressi storici (Bishop’s Gate, Ferryquay Gate, Shipquay Gate e Butcher’s Gate) potrete fare il giro completo per una romantica passeggiata davvero indimenticabile. Lungo il tragitto, entrando da Shipquay Gate potrete vedere in ordine: la medievale O’Doherty Tower che ospita il museo della città; la St. Columb’s Cathedral in stile gotico coloniale usata durante gli assedi come postazione di batteria; il Double Bastion, una terrazza armata con i cannoni usati durante l’assedio del 1688 dalla quale si apre una impressionante vista d’insieme sul Bogside ai vostri piedi. Proseguimento per Sligo. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno: 25 luglio, sabatoSLIGO/GALWAY

Prima colazione in hotel. Partenza la visita dei Ceide Fields, il più grande complesso neolitico d’Europa costituito da terreni delimitati da muretti in pietra, abitazioni e tombe megalitiche. Proseguimento per Castlebar e Wesport entrando nella regione del Connemara via Leenane. Sosta fotografica alla Kylemore Abbey (ingresso) dimora ottocentesca dell’inglese Mitchell Henry che fu trasformata in abbazia e collegio femminile dalle suore benedettine di Ypres, fuggite dal Belgio durante la Prima Guerra Mondiale. Proseguimento attraverso il meraviglioso paesaggio bucolico della Inagh Valley, del Maam Cross. Arrivo a Galway sistemazione in hotel o in località limitrofe. Cena e pernottamento.

5° Giorno: 26 luglio, domenica GALWAY/The Burren Cliffs Of Moher/KILLARNEY

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione sud, verso la contea di Kerry. Passaggio attraverso la regione del Burren, parte della quale costituisce il Burren National Park. Si tratta di una regione calcarea di origine carsica di circa 300 kmq, che si trova nell’angolo nord-ovest della contea di Clare. Il Burren contiene decine di tombe megalitiche e croci celtiche, così come rovine di castelli e abbazie cistercensi. Visita del Poulnabrone Dolmen, noto anche come “Portal Tomb”, fu costruito più di 5000 anni fa. Durante gli scavi eseguiti nel 1986 furono portati alla luce, oltre a frammenti di vasellame e gioielli i resti di 16 persone. Visita delle Cliffs of Moher. A picco sull’Oceano Atlantico e confinanti con la zona del Burren, le scogliere di Moher sono uno dei siti più spettacolari d’Irlanda. Il punto più alto delle scogliere raggiunge i 230 m d’altezza sul livello del mare. Vantano un panorama mozzafiato: in una giornata limpida si possono vedere la baia di Galway con le isole Aran, nonché le valli e le colline del Connemara. Tempo libero per il pranzo in corso di escursione. Arrivo a Tralee o Killarney e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° giorno: 27 luglio, lunedìKILLARNEY/ Dingle Peninsula

Prima colazione in hotel. Alcuni dei più bei paesaggi costieri che si possano ammirare in Irlanda, si trovano nella penisola di Dingle. La città di Dingle è un fiorente villaggio di pescatori e offre numerose opportunità per lo shopping o semplicemente la possibilità di assaporare l’atmosfera di una tipica cittadina di campagna irlandese con i suoi pub, le strade strette e il porto sempre in movimento. Attraverso una catena di montagne, chiamate Slieve Mish arrivo a Slea Head. Qui l’azzurro del paesaggio marino circonda le isole Blaskets, disabitate dal 1953. Sosta al Dunbeg Promontory Fort; costruito nell’Età del Ferro, costituisce un esempio impressionante e elaborato di fortezza su un promontorio. La sua posizione lo rende uno dei siti archeologici più suggestivi della penisola. Proseguimento con la visita del Gallarus Oratory, imponente monumento paleocristiano che si trova sulla penisola di Dingle. Realizzato a forma di barca rovesciata, l’oratorio faceva parte di un sito monastico che veniva usato come luogo di preghiera e riflessione. Tempo libero per il pranzo in corso di escursione. Rientro in hotel a Killarney o Tralee. Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno: 28 luglio, martedìKILLARNEY/ Cahir/Cashel/ KILKENNY

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del castello di Cahir che ha fatto da sfondo a scene di celebri film come Braveheart e Excalibur. Proseguimento per la visita della Rocca di Cashel. Situata in una posizione dominante sulla città, su un alto sperone di roccia calcarea, la Rocca di Cashel era una volta la sede dei re di Munster. Imponenti muri in pietra racchiudono una torre rotonda, una cattedrale, una cappella romanica del XII secolo e delle High Crosses. La cattedrale gotica risale al XIII secolo e collegato ad essa troviamo il palazzo dell’arcivescovo di Cashel. La Cappella di Cormac, più piccola nella struttura, mostra alcune caratteristiche tipiche romaniche (il restauro è terminato ma ancora non si può garantire l’ingresso per la visita). Tempo libero per il pranzo in corso di escursione. Arrivo a Kilkenny e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

8° Giorno: 29 luglio, mercoledì KILKENNY/ Jerpoint Abbey/ Glendalough/ DUBLINO

Prima colazione in hotel. Visita del castello di Kilkenny, imponente ed elegante maniero medievale. Proseguimento verso la Jerpoint Abbey che si trova a circa 14 km a sud di Kilkenny. La grande abbazia cistercense risale al 1160 e fu costruita per i monaci da parte del re di Ossory, Donal MacGillapatrick, un i resti di un chiostro del XV secolo, la chiesa, in stile romanico, risalente al XII secolo, nelle cappelle del transetto, si trovano tombe scultoree del XII e del XVI secolo. Partenza Arrivo a Dublino e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio inizio delle visite della città con la visita della cattedrale di San Patrizio. La cattedrale di si trova accanto al famoso pozzo dove la tradizione vuole che il Santo vi abbia battezzato i convertiti al Cristianesimo durante la sua visita a Dublino. Si prosegue poi nel quartiere vichingo passando vicino la cattedrale di Christ Church per terminare nella parte Nord della città con il racconto delle vicende dell’Easter Rising, la ribellione per l’indipendenza del 2016. Cena libera e pernottamento.

9° Giorno: 30 luglio, giovedìDUBLINO

Prima colazione in hotel. Visita del Trinity College e Book Of kells. Si proseguirà poi con una breve visita alla National Gallery per vedere una Caravaggio, la Cattura di Cristo, dalla storia particolare legata al suo arrivo in Irlanda, poi passando per Sweny’s, la farmacia citata da Joyce, si tornerà in centro con una breve sosta alla statua di Molly Malone per finire nel quartiere di Temple Bar. Pranzo e pomeriggio liberi con la possibilità di visita facoltativa alla fabbrica della Guinness, shopping o un tour legato a James Joyce. Cena libera e pernottamento.

10° Giorno: 31 luglio, venerdìDUBLINO/ Zurigo/ ROMA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea della Swiis Airlines LX401 alle ore 11.15 per Zurigo. Arrivo alle ore 14.25. Proseguimento con volo LX1732 alle ore 17,45 per Roma Fiumicino. Arrivo alle ore 19,20.

L'Esperto
Joan Dunlop

Viaggio accompagnato da Joan Dunlop.

Mappa
Foto
Dettagli del Tour

Data la situazione della Brexit, per l’Irlanda del Nord si consiglia di viaggiare con il passaporto piuttosto che con la sola carta d’identità.

Luogo di partenza e ritorno

Roma (possibilità di partenza o avvicinamenti da altre città, su richiesta)

Documenti e Visti

Passaporto in corso di validità.

Hotel Previsti

Il prezzo
  • Quota individuale di partecipazione con 15 participanti€ 2.050,00
  • Supplemento Singola€ 550,00
  • Tasse aeroportualiIncluse
  • Ingressi circa€ 80,00
  • Mance circa € 40,00
  • Assicurazione AnnullamentoSu richiesta

La quota comprende

Voli di linea in classe economica della Lufthansa; tasse aeroportuali da definire all’emissione dei biglietti aerei (circa € 260,00); franchigia bagaglio 23 kg; sistemazione in alberghi di categoria 3 o 4*nelle località menzionate; trattamento di mezza pensione in albergo o ristorante; trasferimenti da e per aeroporti; visite ed escursioni in pullman privato; guida locale parlante italiano per tutto il tour; assicurazione; borsa e materiale informativo.

La quota non comprende

Pasti e bevande; entrate per le visite dei monumenti, musei ed i siti archeologici; mance per la guida ed autista; facchinaggi e mance ai camerieri dei ristoranti; extra di carattere personale; quanto non espressamente indicato.

Alla prenotazione dovrà essere versata la somma di € 200,00 che dovrà essere versato entro il 15 marzo 2020. L’ acconto pari al 30% della quota di partecipazione dovrà essere versato entro il 4 maggio 2020. Il saldo dovrà essere versato entro il 19 giugno 2020

Se un partecipante al viaggio dovesse recedere dal contratto per casi non imputabili al Tour Operator Pleasure Time. Srl incorrerà nelle seguenti penali: La quota di iscrizione: non rimborsabile pari a 100 €, inclusa nel 1° acconto. Biglietteria aerea già emessa: non rimborsabile. Il 10% della quota di partecipazione sino a 61 giorni prima della data di partenza. Il 25% da 60 a 50 giorni prima della data di partenza. Il 50% da 49 a 40 giorni prima della data di partenza. Il 75% da 39 a 31 giorni sino all’inizio del viaggio. Il 100% da 30 giorni sino all’inizio del viaggio.

1 viaggiatori sono interessati a questo tour.