+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it
+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it

Libano – La terra dei Fenici ti aspetta

0
Il prezzo
Da€1,590
Il prezzo
Da€1,590
Nome e cognome*
Indirizzo email*
La tua richiesta*
Accetto i Termini e condizioni e acconsento al trattamento dei miei dati personali in base a quanto riportato nella Privacy e Cookie Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Mi piace questo tour

Per aggiungere un articolo alla lista dei desideri è necessario avere un account

97
PASSATO
Periodo: 28 Settembre - 5 Ottobre 2019
Il Viaggio

Un itinerario alla scoperta del Libano,  un paese ricco di storia e di innumerevoli ricchezze naturali e culturali attraverso le sue città antiche e la mitica storia dei Cedri di Dio, simbolo della nazione. Le rovine di epoca romana, le campagne e l’architettura islamica sono solo un assaggio del tesoro che offre questa terra straordinaria.

Tappe principali
  • Baalbek, ricca di fascino e mistero
  • La cascata di Afqa, dove nacque e morì Adone
  • L'antica Byblos, patria dell'alfabeto lineare
  • Il tramonto dagli Scogli del Piccione, a Beirut
  • Le mitiche rovine romane di Tiro
Programma

L’ordine delle visite in Libano potrebbe subire modifiche da parte del corrispondente locale, ferma restando la loro effettuazione.

1° Giorno: 15 ottobre, martedì ROMA/CAIRO

Partenza da Roma Fiumicino con volo Egyptair MS 792 per il Cairo alle ore 14.00. Arrivo alle ore 17.10. Incontro con la guida locale. Trasferimento e sistemazione in hotel Steingenberger Pyramids (cat. 5*) o similare. Cena e pernottamento.

2° Giorno: 16 ottobre, mercoledìCAIRO

Prima colazione in hotel. Al mattino visita del Museo Egizio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Giza con le piramidi (esterno) di Cheope, Chefren e Micerino. Proseguimento con la visita alla necropoli degli operai che hanno costruito le piramidi (il sito è indicato come Workmen Cemetery). Si tratta di una scoperta relativamente nuova, recentemente musealizzata, a poca distanza dalle piramidi (localizzata proprio vicino al deposito dei pullman).

È un sito suggestivo, considerando soprattutto che vi si trovano le tombe di coloro che costruirono le piramidi, non schiavi, ma operai specializzati. Il sito ha permesso di meglio conoscere l’organizzazione del lavoro che stava dietro la costrizione di questi straordinari monumenti. le tombe degli operai non sono ancora aperte al pubblico ci vuole un permesso speciale che cercheremo di ottenere. Cena e pernottamento.

3° Giorno: 17 ottobre, giovedìCAIRO/ASSUAN

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per l’aerea archeologica di Saqqara. Visita alle piramidi di Gioser (visita esterna) e di Unas (interno). La piramide di Unas è l’ultima delle piramidi edificate nella V dinastia. Nonostante le sue piccole dimensioni, è considerata una delle più importanti piramidi egizie in quanto è la prima struttura in cui sono stati iscritti i Testi delle Piramidi, formule di carattere funerario e religioso che avrebbero permesso la resurrezione del defunto tra le stelle imperiture. Pranzo in ristorante. Il pomeriggio sempre a Saqqara visita del Museo di Imhotep, le mastabe di Ti e Kagemni. Ed infine del Serapeo il luogo di sepoltura dei tori Apis, è stato recentemente riaperto, per quanto ne so. È sotterraneo e di grande impatto. È costituito da gallerie sotterranee, molto ampie, nelle quali si trovano ancora dei giganteschi sarcofagi che in antico custodivano i resti dei sacri tori Apis. Trasferimento in aeroporto e sosta lungo il percorso per la cena in ristorante. Partenza con volo di linea Egyptair MS90 per Assuan alle ore22,15. Arrivo alle ore23,40. Trasferimento, sistemazione all’ hotel Pyramisa Isis Island Aswan (Cat 5*  ). Pernottamento.

4° Giorno: 18 ottobre, venerdìASSUAN/ABU SIMBEL

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza il pullman (3 ore) per Abu Simbel attraverso il deserto. Arrivo e sistemazione sulla motonave MN Prince Abbas (cat. 5* ). Pranzo a bordo. Il pomeriggio visita al celebre sito archeologico con il Tempio grande ed il Tempio di Hathor. Cena. Spettacolo Suoni e Luci. Pernottamento a bordo.

5° Giorno: 19 ottobre sabatoABU SIMBEL/AMADA/WADI EL SEBUA

Pensione completa a bordo. Inizio della navigazione e visita della cittadella fortificata medioevale di Kasr Ibrim. Proseguimento per la visita dei Templi di Amada, Derr e Penut. Al termine rientro a bordo e navigazione di notturna verso Wadi El Sebua. Pernottamento.

6° Giorno: 20 ottobre, domenica WADI EL SEBUA/ASSUAN

Pensione completa a bordo. Al mattino visita della zona archeologica di Wadi el Seboua con il Tempio di Amon Ra, il tempio di Dakka ed il complesso greco – romano di Meharakka. Navigazione verso Aswan con arrivo della motonave nel tardo pomeriggio alla diga ad Aswan. Pernottamento.

7° Giorno: 21 ottobre, lunedì ASSUAN

Prima colazione a bordo. Al mattino visita dei templi di Kalabsha dedicato a Mandulis, divinità nubiana del sole e della fertilità e visita del Chiosco di Kertassi dedicato ad Iside. Proseguimento con la visita dei templi di Beit el Wali e Garf Hussein. Sbarco dalla Motonave e in pullman visita della piccola e della Grande Diga. Pranzo in ristorante. Il pomeriggio visita al complesso di Philae. Sistemazione all’ hotel Pyramisa Isis Island Aswan (Cat 5* ). Cena e pernottamento.

8° Giorno: 22 ottobre, martedìASSUAN

Prima colazione a bordo. Al mattino si attraversa il Nilo per la visita delle tombe dei nobili. Queste tombe, ricavate all’interno dei pendii ai margini del fiume presso l’isola di Kitchener, ospitano sepolture dei dignitari risalenti all’Antico e Medio Regno dell’antica città di Swenet. Sono inoltre presenti sull’isola alcune tombe risalenti al tardo periodo romano. Rientro per il pranzo. Il pomeriggio sulla desolata riva occidentale di Assuan, dove il deserto arriva a toccare la sponda del fiume, si trova il monastero di San Simeone, fondato nel VII° secolo da dei monaci copti in cerca di quiete meditativa. Il complesso fu ricostruito almeno una volta prima di essere abbandonato durante il XIII° secolo e a tutt’oggi risulta ancora in ottimo stato di conservazione nonostante il lungo periodo di disuso. Il complesso venne ultimato da una cinta muraria, realizzata per proteggere i monaci dai razziatori beduini e da altre minacce. L’accostamento di materiali come le pietre ed i mattoni di fango danno un forte impatto visivo, evocando l’immagine di un fortino medievale più che un’istituzione religiosa. Al suo interno si trovano i resti di una chiesa, una stalla, e altre costruzioni essenziali alla vita semplice dei monaci medievali che lo abitavano. Al termine visita del museo nubiano. Cena e pernottamento

9° Giorno: 23 ottobre, mercoledìASSUAN/KOM OMBO/IDFU/ISNA/LUXOR

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza in pullman sul presto per il mercato di Daraw per il Camel market. Qui ci sono centinaia a volte migliaia di cammelli che vengono portati dal Sudan a Daraw ogni settimana lungo la Forty Days Road. Proseguimento per la visita per la visita per Kom Ombo e visita del Tempio di Sobek ed Haroeris. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per la visita di Idfu (tempio di Horus) ed Isna (tempio di khnum) Arrivo a Luxor e sistemazione all’ hotel Mercure Karnak (Cat 5*  ). Cena e visita del tempio di Luxor illuminato in maniera suggestiva. Pernottamento

10° Giorno: 24 ottobre, giovedìLUXOR

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Luxor: Colossi di Memnone, Tempio di Medinet Habu, Valle dei nobili (Tombe di Menna, Rekhmara, Ramose), Deir El Bahari (Tempio di Hathshepsut), Valle dei Re e Valle delle Regine e visita, su prenotazione, la tomba di Nefertari. Pranzo in ristorante in corso di visita. Cena e pernottamento in hotel.

11° Giorno: 25 ottobre, venerdìLUXOR/ABIDOS/DENDERA/LUXOR

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Abidos, località famosa per il tempio si Sethi I, tra i più interessanti e meglio conservati in Egitto. Proseguimento per Dendera dove si potrà ammirare il tempio dedicato alla Dea Hathor generatrice degli Dei e sposa di Horus. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Rientro a Luxor in tempo per la visita del museo di Luxor. Cena e pernottamento in hotel.

12° Giorno: 26 ottobre, sabatoLUXOR/CAIRO/ROMA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Egyptair MS 362 per il Cairo alle ore 09.10. Arrivo alle ore 10.20 e proseguimento con volo MS 793 alle ore 13.55 per Roma. Arrivo alle ore 17.20.

L'Esperto
Bartolomeo Mazzotta Archeologo
Bartolomeo Mazzotta 

Viaggio di gruppo diretto ed accompagnato dall’Archeologo Bartolomeo Mazzotta in collaborazione con l’Associazione Culturale ITINERA

Conosci l’esperto →

Mappa

Foto
Dettagli offerta

Luogo di partenza e ritorno

Roma (possibilità di partenza o avvicinamenti da altre città, su richiesta)

Orario appuntamento

3 ore prima della partenza

Il Prezzo
  • Quota individuale di partecipazione con 20 participanti€ 1.590,00
  • Quota individuale di partecipazione con 15 participanti€ 1.690,00
  • Supplemento Singola€ 260,00
  • Tasse aeroportuali circa€ 75,00
  • Mance circa€ 30,00
  • Assicurazione Annullamento (su richiesta)€ 40,00

La quota comprende

Voli di linea Alitalia in classe economica con partenza da Roma e franchigia bagaglio di kg. 23, Pullman privato per i trasferimenti e visite come da programma, Guida locale parlante italiano, Ingressi ai siti archeologici/musei e monumenti, Sistemazione hotel cat 4*menzionati, trattamento pensione completa (tranne il pranzo a Byblos), Assistenza in arrivo e partenza, Accompagnatore archeologo dall’Italia Dott Bartolomeo Mazzotta, Borsa/zainetto, Guida, Assicurazione medico bagaglio Filo diretto

La quota non comprende

Pranzo a Byblos e l’ultimo giorno a Beirut, Tasse aeroportuali, Bevande, Voli in avvicinamento da altre città, Mance ed extra personali in genere, Procedura per l’ottenimento del visto di ingresso, Tutto quanto non specificato nella quota comprende

INFO ed ISCRIZIONI
Compila il modulo che trovi su questa pagina e sarai ricontattato.
Oppure scrivici ad info@liberiviaggiatori.it o chiama lo 06.42.011898 per parlare con noi!

Rinunce e penali
Se un partecipante al viaggio dovesse recedere dal contratto per casi non imputabili al Tour Operator P incorrerà nelle seguenti penali: La quota di iscrizione non rimborsabile; biglietteria aerea già emessa; il 10% della quota di partecipazione sino a 61 giorni prima della data di partenza; il 25% da 60 a 45 giorni prima della data di partenza; il 50% da 45 a 30 giorni prima della data di partenza; il 75% da 29 a 15 giorni sino all’inizio del viaggio; il 100% da 14 giorni sino all’inizio del viaggio.