+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it
+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it

Namibia – Scopri il deserto che vive, tra popoli, parchi e paesaggi

0
Il prezzo
Da€3,500
Il prezzo
Da€3,500
Nome e cognome*
Indirizzo email*
La tua richiesta*
Accetto i Termini e condizioni e acconsento al trattamento dei miei dati personali in base a quanto riportato nella Privacy e Cookie Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Mi piace questo tour

Per aggiungere un articolo alla lista dei desideri è necessario avere un account

12


Perché affidarsi a noi?

  • Siamo nel settore da più di quaranta anni
  • Collaboriamo con i migliori corrispondenti  di tutto il mondo
  • Ti offriamo le migliori tariffe di gruppo
  • Ti garantiamo la presenza di esperti e guide professioniste durante il tuo viaggio


Hai una domanda?

Non esitate a chiamarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+39 06 42011898

info@liberiviaggiatori.it

PASSATO
Periodo: 21 Giugno - 5 Luglio 2018
Il Viaggio

Namibia, la terra degli orizzonti infiniti, delle aspre montagne, dei profondi canyon e delle immense dune di sabbia che caratterizzano il Deserto del Namib, il più antico del mondo. Un viaggio dedicato al viaggiatore che cerca una destinazione insolita, cosciente che con molta probabilità vi lascerà il cuore.
Viaggio studio diretto dal Prof. Persi Peris in collaborazione con l’AIIG Associazione degli Insegnanti di Geografia.

Scarica il programma completo.

Tappe principali
  • Viaggia attraverso il Kalahari, il “deserto che vive”
  • Scopri la storia del cacciatore boscimano e del “popolo scorpione”
  • Scopri il parco di Etosha e i suoi Big Five
  • Fai l'escursione in barca a Walvis Bay lungo la Skeleton Coast
  • Visita la grande duna di Elim, alta 150 metri
Programma

L’ordine delle visite in Namibia potrebbe subire modifiche da parte del corrispondente locale, ferma restando la loro effettuazione.

1° Giorno: 21 GiugnoROMA/ ADDIS ABEBA

Partenza dall’Italia con volo di linea Ethiopian Airlines ET703 alle ore 23,45 per Addis Abeba. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno: 22 GiugnoADDIS ABEBA/ WINDHOEK/ MARIENTAL

Arrivo ad Addis Abeba alle ore 06.45. Proseguimento con volo ET835 alle ore 08.35. Arrivo a Windhoek alle ore 12.35, incontro con la guida locale parlante italiano e partenza in pullman per il deserto del Kalahari. Il Kalahari (in lingua Kgalagadi: “la grande sete”) è un altopiano arido e semiarido con altitudine media di 900 m ed una superficie di 520 mila kmq (quarto deserto del mondo per estensione); è per lo più coperto di suoli rossastri, tranne che nella parte orientale dove si trovano vaste estensioni di sabbie rosse. In seguito a violente, seppur rare, precipitazioni l’acqua si accumula in depressioni che diventano grandi paludi fangose o sedi di laghi effimeri salmastri. È un ‘deserto che vive’ perché distinto da alta biodiversità animale e vegetale (per lo più graminacee d acacie). Ospita miniere di carbone, rame, nichel e diamanti. Fu attraversato nel 1849 dall’esploratore inglese David Livingstone ed è abitato dalle etnie Khoikhoi e San (o Boscimani), cioè da popoli cacciatori e raccoglitori che decaddero numericamente e culturalmente con l’arrivo dei Bantu e, poi, dei Boeri: cacciati e perseguitati, privi ormai di proprie terre, occupano l’ultimo livello della scala sociale africana. Il trasferimento quindi sarà di grande interesse naturalistico, paesaggistico e, con un po’ di fortuna, culturale. Arrivo a Mariental. Sistemazione Kalahari Anib Lodge. Cena e pernottamento.

3° Giorno: 23 Giugno MARIENTAL/ SESRIEM - NAMIB DESERT

Al mattino partenza per Sesriem. Pranzo lungo il percorso. Attraverso passi montani da cui si snodano ampie vallate si raggiunge il deserto Namib, uno dei più antichi del pianeta. Arrivo e sistemazione al Namib Desert Lodge. Il pomeriggio visite nel deserto circostante al lodge. Cena e pernottamento.

4° Giorno: 24 GiugnoSESRIEM – NAMIB DESERT (SOSSUSVLEI km 150 nel tour)

Al mattino escursione alle dune di Sossusvlei, santuario delle dune più antiche del mondo. Qui, nei pressi del Dead Vlei, il cielo blu intenso s’incontra con le rosse dune e col biancore di un lago asciutto sul cui fondo giacciono i neri tronchi di acacie, alcuni dei quali di oltre 500 anni. Pranzo. Il pomeriggio visita al canyon Sesriem profondo 30 m e lungo un chilometro scavato dal fiume Tsauchab. Innumerevoli sono le dune famose del parco: la duna di Elim, la fotografissima duna 45, alta 150 metri e le dune dell’Hidden Vlei. Cena e pernottamento.

5° Giorno: 25 GiugnoSESRIEM/ SWAKOPMUND

Partenza per Swakpmound, attraverso i canyon Gaub e Kuiseb. Sosta per il Pranzo. Nel pomeriggio visita alla valle del fiume Swakop per visitare il Welwitschia Plant, ad est di Swakopmund. Le Welwitschia Mirabilis incantarono C. Darwin. Questo “pino” del deserto, imparentato con le conifere, può vivere oltre 2000 anni, ed è una delle piante più rare e caratteristiche del Namib; ha solo due foglie che crescono intrecciandosi fra loro. Per molti anni si è creduto che il Welwitschia riuscisse a sopravvivere nel deserto grazie alla sua radice (profonda anche tre metri), ma in realtà sono i pori delle foglie che assorbono l’umidità del deserto. Un’altra sosta sarà effettuata alla “Valle della luna”, da dove sarà possibile ammirare le alture disegnate del fiume Swakop. Sistemazione all’Europa Hof hotel. Cena e pernottamento.

6° Giorno: 26 GiugnoSWAKOPMUND

Escursione a Walvis Bay, situata nell’omonima baia, a sud di Swakopmund. Alle ore 09.00 imbarco e crociera lungo la costa, per avere l’opportunità di avvistare i delfini, le colonie di otarie e di osservare i suggestivi panorami costieri. Aperitivo ed ostriche e seconda colazione a bordo. Sbarco e rientro a Swakopmund. Cena in ristorante in riva al mare. Pernottamento.

7° Giorno: 27 GiugnoSWAKOPMUND/ TWYFELFONEIN

Partenza per il Damaraland, all’epoca del colonialismo europeo, una delle aree dove venivano confinate le etnie nere del paese. Il Damaraland è una regione centro-settentrionale della Namibia, il paesaggio è caratterizzato da antichissime arenarie rosse di oltre 150 milioni di anni. Lungo il percorso visita alla riserva di Cape Cross, dove si trova la colonia di otarie più grande della costa meridionale africana. Continuazione del viaggio per Twyfelfonein , che significa “fontana dubbiosa”, passando per Brandenberg, la montagna più alta del paese. Arrivo e sistemazione al Twyfelfonein lodge. Cena e pernottamento.

8° Giorno: 28 GiugnoTWYFELFONTEIN/ OPUWO

Al mattino visita alle pitture rupestri dei Boscimani (ritenute di 6000 anni fa). Ricordiamo che il mondo dei boscimani, popolo di cacciatori-raccoglitori, era ritmato dal rapporto magico tra il cacciatore e l’animale cacciato ed anche le pitture rupestri, d’incredibile bellezza, raffigurano spesso scene di caccia di antilopi, leoni, struzzi, ecc. Il cacciatore boscimano cacciava con frecce avvelenate, da qui il soprannome di “popolo-scorpione”. I graffiti rupestri degli antichissimi boscimani o popolo “San” vivevano nel deserto del Kalahari e sulle colline Tsodilo già 30,000 anni fa. Oggi i boscimani son ridotti ad appena 55,000 individui, distribuiti tra la Namibia ed il Botswana, una piccola percentuale anche in Sud Africa, Zimbabwe e Zambia. Secondo gli studi della filogenesi, ai ‘San’ sarebbe appartenuta la leggendaria “Eva miticondriale”, ossia la prima “grande madre” del genere umano. Altre soste saranno effettuate alla foresta pietrificata e alla Organ Pipes. Pranzo. Partenza per la regione degli Himba nella regione del Kaokoveld. Arrivo e sistemazione al Opuwo Country lodge. Cena e pernottamento.

9° Giorno: 29 GiugnoOPUWO

Al mattino visita culturale ad un villaggio del popolo degli Himba proseguimento per le cascate di Epupa. Pranzo. Rientro ad Opuwo. Cena e pernottamento.

10° Giorno: 30 GiugnoOPUWO/ ETOSHA

Al mattino partenza per il parco nazionale di Etosha. Pranzo in corso di trasferimento. Arrivo e sistemazione Etosha Safari Lodge. Il pomeriggio prima visita safari nel parco. Cena e pernottamento.

11° Giorno: 1 LuglioETOSHA

Intera giornata dedicata ai safari nel Parco in auto scoperta. Ricordiamo che la parte centrale del Parco è formata da una vasta depressione salina, lunga quasi 130 km e larga 30/50 km: l’Etosha Pan. Probabilmente un lago che si trasformò in una zona semi-desertica quando il fiume Cunene cambiò il suo corso. Ma, durante la stagione secca, le aride polveri dell’Etosha, ricche di sali minerali, “nutrono” le terre delle regioni dell’ovest quando il vento le solleva e le trasporta verso le coste dell’Oceano Atlantico. Il Parco ospita 114 specie varie di mammiferi; 340 di uccelli, 15 di animali anfibi e 110 tipi diversi di rettili. Si potranno facilmente avvistare: elefanti, ghepardi, leopardi, i famosi leoni della Namibia (possenti e spesso caratterizzati da una regale criniera nera) e poi dik dik, giraffe, iene, sciacalli, zebre di Burchell, kudu, gnu ed il rarissimo impala dal muso nero. Inoltre: struzzi, l’avvoltoio “testabianca” e quello cappuccino, diverse specie di aquile, il gufo africano e – nella stagione delle piogge – fenicotteri, aironi, pellicani ecc. Pranzo in uno dei campi del parco. Cena e pernottamento.

12° Giorno: 2 LuglioETOSHA/ NAMUTOMI

Partenza per la parte orientale del parco Etosha, un’altra occasione che permetterà al viaggiatore di avvistare numerosi animali selvatici. Pranzo in uno dei campi del parco. Sistemazione Namutoni Rest camp. Cena e pernottamento.

13° Giorno: 3 LuglioETOSHA/WINDHOEK

Partenza per Windhoek. Sosta ad Okahandja, nella regione di Otjozondupa. La città, il cui nome significa “dove s’incontrano i fiumi” è la “capitale” del popolo Herero che fu quasi sterminato nel 1904 dalle truppe tedesche capeggiate da Lothar Von Trotha, nelle settimane che seguirono la battaglia di Waterberg dove furono uccise 65.000 persone, l’80% della popolazione Herero. Pranzo in corso di trasferimento. Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione al Safari Court Hotel. Cena in ristorante e pernottamento.

14° Giorno: 4 LuglioWINDHOEK/ ADDIS ABEBA

Al mattino breve visita panoramica della città. Trasferimento in aeroporto e partenza per Addis Abeba alle ore 13,25 con volo di linea dell’Ethiopian Airlines ET834. Arrivo alle ore 21,15.

15° Giorno: 5 LuglioADDIS ABEBA/ ROMA

Proseguimento per Roma con volo ET702 alle ore 00,10. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo alle ore 06.40.

14° Giorno: 4 Luglio (ESTENSIONE FACOLTATIVA)WINDHOEK / VICTORIA FALLS

Al mattino breve visita panoramica della città. Trasferimento in aeroporto e partenza per Victoria Falls alle ore 13,15 con volo di linea dell’Airlines SW 405. Arrivo alle ore 15,50. Disbrigo delle formalità di frontiera con l’ottenimento del visto d’ingresso ($ 30,00). Trasferimento e sistemazione nell’ hotel The Kingdom Victoria Falls (cat 4*). Pomeriggio a disposizione con la possibilità visitare il caratteristico mercatino artigianale di Victoria Falls. Cena e pernottamento in hotel.

15° Giorno: 5 Luglio VICTORIA FALLS

Al mattino incontro con la guida locale parlante italiano e visita delle imponenti cascate, scoperte e così battezzate in onore della regina Vittoria d’Inghilterra dall’ esploratore missionario David Livingstone nel 1855. A formare le cascate, circa a metà del suo corso, è lo Zambesi, che precipita nella gola con un rombo assordante avvertibile fino a 1500 metri di distanza, sollevando nell’aria per un’altezza di 500 metri una fitta cortina di pulviscolo d’acqua, che irrora la zona circostante, visibile a 30 km di distanza. Tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio alle ore 16.00 mini crociera sul fiume Zambesi per ammirare il tramonto. Cena e pernottamento in hotel.

16° Giorno: 6 Luglio VICTORIA FALLS

Al mattino partenza per la visita al parco nazionale di Chobe. Chobe National Park è un sogno che si avvera: questo parco è come un miraggio, è come trovarsi nel set di un film tanto sembra irrealmente bello. A ogni sguardo corrisponde uno scenario diverso e altrettanto emozionante. Pranzo in corso di visita. Nel pomeriggio rientro a in hotel. Cena e pernottamento.

17° Giorno: 7 Luglio VICTORIA FALLS/ ADDIS ABEBA

Mattino un po’ di tempo libero. Trasferimento in aeroporto alle ore 11.00. Partenza con volo di linea della Ethiopian Airlines ET829 per Addis Abeba alle ore 13.00. Arrivo alle 21,30. Pasti e pernottamento a bordo.

18° Giorno: 8 Luglio ADDIS ABEBA/ ROMA

Proseguimento per Roma con volo ET702 alle ore 00,10. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo alle ore 06.40.

L'Esperto
Peris Persi professore geologo
Peris Persi

Viaggio studio diretto ed accompagnato dal Prof. Peris Persi in collaborazione con l’AIIG Associazione degli
Insegnanti di Geogra. Professore Ordinario di Geografia presso l’Università di Urbino. È stato per molti anni presidente dell’Associazione italiana insegnanti di geografia AIIG..

Conosci l’esperto →

Mappa
Foto
Dettagli del Tour

La Namibia è un paese dove alcuni spostamenti possono essere lunghi e faticosi, a causa del fatto che, non appena ci si allontana da Windhoek, si trovano solo strade sterrate. Gli alberghi e i Lodge, comunque sia, sono molto belli ed attrezzati, con ottimi servizi. Il cibo è molto gustoso, di derivazione tedesca.

Luogo di partenza e ritorno

Roma (possibilità di partenza o avvicinamenti da altre città, su richiesta)

Documenti e Visti

È necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi a partire dalla data di rientro.

Non è necessario il visto per entrare in Namibia.

Hotel Previsti

Windhoek: Kalahari Anib Lodge

Namib Desert: Namib Desert Lodge

Swakpmound: Europa Hof Hotel

Twyfelfonein: Twyfelfonein Lodge

Opuwo: Opuwo Country Lodge

Etosha: Etosha Safari Lodge

Etosha – Namutoni: Namutoni Rest Camp

Windhoek: Safari Court Hotel

ESTENSIONE :

Victoria Falls: Hotel The Kingdom Victoria Falls (cat 4*)

Il prezzo
  • Quota individuale di partecipazione con 16 partecipanti€ 3.500,00
  • Quota individuale di partecipazione con 10 partecipanti€ 3.990,00
  • Supplemento Singola€ 340,00
  • Tasse aeroportuali circa€ 362,00
  • Mance circa € 60,00
  • Assicurazione AnnullamentoSu richiesta
  • Quota individuale di partecipazione con 10 partecipanti estensione Cascate Victoria (Zimbabwe) € 1.500,00
  • Supplemento singola estensione Cascate Victoria (Zimbabwe)€ 260,00
  • Tasse aeroportuali estensione Cascate Victoria (Zimbabwe)€ 100,00

La quota comprende

Passaggi aerei con voli di linea della Ethiopian Airlines in classe economica, pernottamenti in negli alberghi, lodge menzionati o similari di categoria 2* / 3* e 4* con trattamento di pensione completa, trasferimenti in pullman da 16/24 posti con aria condizionata, acqua in bottiglia sul pullman. Guida locale parlante inglese/italiano, visite, escursioni e safari indicati, tasse locali, facchinaggi, assicurazione e borsa omaggio.

ESTENSIONE VICTORIA FALLS:
Passaggi aerei con voli di linea della Ethiopian Airlines e della Air Namibia in classe economica, pernottamenti in negli alberghi, lodge menzionati o similari con trattamento di pensione completa, trasferimenti in pullman da 16/24 posti con aria condizionata, acqua in bottiglia sul pullman, guida locale parlante inglese/italiano, visite, escursioni e safari indicati, tasse locali, facchinaggi, Guida, assicurazione medico bagaglio Filo Diretto e borsa/zainetto omaggio.

La quota non comprende

Tasse aeroportuali internazionali, pasti non menzionati, mance, bevande, extra in genere.

Alla prenotazione dovrà essere versata la somma di € 300,00 entro il 25 Febbraio 2018. L’ acconto pari a € 1.400,00 o € 2.000,00 (con le cascate Victoria) dovrà essere versato entro il 30 Marzo 2018. Il saldo dovrà essere versato entro il 10 Maggio 2018.

Se un partecipante al viaggio dovesse recedere dal contratto per casi non imputabili al Tour Operator Pleasure Time. Srl incorrerà nelle seguenti penali: La quota di iscrizione: non rimborsabile pari a 200 euro (inclusa nel 1° acconto). Biglietteria aerea già emessa 30 giorni prima della partenza: non rimborsabile. Il 10% della quota di partecipazione sino a 61 giorni prima della data di partenza. Il 25% da 60 a 45 giorni prima della data di partenza. Il 50% da 45 a 31 giorni prima della data di partenza. Il 75% da 30 a 19 giorni sino all’inizio del viaggio. Il 100% da 18 giorni sino all’inizio del viaggio.

1 viaggiatori sono interessati a questo tour.