+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it
+39 06 42011898 info@liberiviaggiatori.it

Repubbliche Baltiche ed Helsinki – Viaggia attraverso le perle del nord Europa

0
Il prezzo
Da€1,740
Il prezzo
Da€1,740
Nome e cognome*
Indirizzo email*
La tua richiesta*
Accetto i Termini e condizioni e acconsento al trattamento dei miei dati personali in base a quanto riportato nella Privacy e Cookie Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Mi piace questo tour

Per aggiungere un articolo alla lista dei desideri è necessario avere un account

20


Perché affidarsi a noi?

  • Siamo nel settore da più di quaranta anni
  • Collaboriamo con i migliori corrispondenti  di tutto il mondo
  • Ti offriamo le migliori tariffe di gruppo
  • Ti garantiamo la presenza di esperti e guide professioniste durante il tuo viaggio


Hai una domanda?

Non esitate a chiamarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+39 06 42011898

info@liberiviaggiatori.it

PASSATO
Periodo: 12 - 20 Agosto 2018
Il Viaggio

Un viaggio tra i più bei castelli dell’Europa dell’est nelle meravigliose repubbliche baltiche arrivando ancora più a nord nella vibrante città di Helsinki, località da vivere attraverso il suo design, la sua architettura e la sua cultura. Immergiti in un atmosfera da favola e lasciatevi coinvolgere dalle tradizioni e dalla natura di queste capitali straordinarie.

Scarica il programma completo.

Tappe principali
  • Vivi le tradizioni e la modernità di Riga, Tallin e Vilnius
  • Rimani a bocca aperta davanti ai nove crateri di Kaali sull’isola di Saaremaa
  • Attraversa il Golfo di Finlandia e raggiungi la magica Helsinki
  • Visita il Castello Ducale sulla piccola isola del lago Galve
  • Visita il Duomo di Riga, la più grande chiesa medioevale dei Paesi Baltici
Programma

L’ordine delle visite nelle Repubbliche Baltiche ed ad Helsinki potrebbe subire modifiche da parte del corrispondente locale, ferma restando la loro effettuazione.

1° Giorno: 12 Agosto, domenicaROMA/ RIGA/ VILNIUS

Partenza per Riga con volo di linea Air Baltic BT634 alle ore 17.40. Arrivo a Riga alle ore 21.50.
Proseguimento per Vilnius con Volo BT349 alle ore 23.10. Arrivo alle ore 23.59. Incontro con la guida locale e trasferimento in albergo. Sistemazione nell’hotel Artis (cat 4*) o similare. Cena e pernottamento.

2° Giorno: 13 Agosto, lunedìVILNIUS

Prima colazione in Hotel. Vilnius, dichiarata patrimonio dell’umanita’ dall’UNESCO ,secondo la leggenda, fu fondata nel 1320 dal duca Gediminas e divenne ben presto una delle più grandi città dell’Europa dell’Est. I lituani, monarchi allo stesso tempo del regno di Polonia, la abbellirono finemente con palazzi tardo gotici e successivamente di stile rinascimentale. Nel XVII e XVIII secolo, patì per le numerose guerre, le pestilenze e la siccità, cosa che portò ad una notevole discesa della sua popolazione e ad una decadenza della sua influenza.
Fu devastata durante la prima guerra mondiale e durante la successiva guerra tra bolscevichi russi, lituani e polacchi. Alla fine di queste ultime ostilità si ritrovò ad essere parte della Polonia, alla quale rimase fino al 1918. Al quel punto si era sviluppata in uno dei più grossi centri di cultura ebraica del mondo, cosa che le portò il soprannome di Piccola Gerusalemme che purtroppo la violenza nazista cancellò . Incontro con la guida locale parlante italiano (8 ore) e visita della città di Vilnius: la Porta dell’Aurora, il portale del convento di San Basilio, l’Università (interno), il Castello del Granduca e la Cattedrale. Visita del Museo d’arte. Tempo libero per il pranzo in corso di visita. Il pomeriggio partenza per Trakai, antica capitale del Granducato di Lituania a 30 km dalla citta’.. Visita del Castello Ducale del 14° secolo posto su una piccola isola del lago Galve. Rientro a Vilnius Cena e pernottamento.

3° Giorno: 14 Agosto, martedìVILNIUS/ KANAUS/ RIGA

Prima colazione. Partenza per Kanaus, importante città storica della Lituania ricca di edifici dall’architettura interessante. Visita al suo imponente centro storico. La città Vecchia (in lituano “senamiestis”) sorge su una penisola alla confluenza dei fiumi Nemunas e Neris, i fiumi principali che attraversano il paese. Il primo nucleo dell’abitato si sviluppò intorno alla Fortezza o Castello di Kaunas. Costruito alla fine del XIII secolo come avamposto contro i Cavalieri Teutonici. Nel corso dei secoli la Fortezza venne distrutta e ricostruita più volte. La Cattedrale , il Municipio, il monastero di Pazaislis, luogo di pellegrinaggio, e del Museo statale d’arte di Ciurlionis. Tempo libero per il pranzo. Partenza per Riga. Arrivo nel tardo pomeriggio. Sistemazione all’ Opera hotel & Spa (Cat 4*). Cena e pernottamento.

4° Giorno: 15 Agosto, mercoledìRIGA

Prima colazione. Incontro con la guida locale parlante italiano.
Riga viene chiamata la ” Parigi del Baltico” e la ” citta’ dei musei” avendone piu’ di 50, inoltre ha una vita notturna(balletti,teatri e spettacoli) da fare invidia a molte citta’ europee. Fondata nel XIII secolo è stata una delle più prospere del Baltico. Nel 1997 il centro storico di Riga è stato inserito dall ‘Unesco nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità, in virtù dei suoi oltre 800 edifici (lo Jugendstil tedesco) e per l’architettura in legno del XIX secolo. Il centro storico di Riga, pur mantenendo relativamente intatto il tessuto urbano medievale e delle epoche successive, vanta una tale qualità e quantità di edifici di Art Nouveau che non ha paragoni al mondo. Una distinzione importante va comunque operata fra il centro storico (Vecriga) di stampo medievale, che si sviluppa attorno alla chiesa di San Pietro, e il cosiddetto “Centrs”, ovvero la zona edificata fra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo. La “Parigi del Nord” ha numerose attrazioni turistiche e caffè all’aperto. Il Duomo (interno) di Riga (in lettone Rīgas Doms) è il principale luogo di culto evangelico luterano della città e la più grande chiesa medioevale dei Paesi Baltici. Il Castello di Riga Residenza Ufficiale del Presidente della Repubblica lettone. Originariamente il Castello ospitava il Gran Maestro dell’Ordine Livoniano. Attualmente è anche sede del Museo di Arte Straniera e del Museo di Storia della Lettonia. La Chiesa di San Pietro fu costruita nel XIII secolo e venne gravemente danneggiata nel corso del 2° conflitto mondiale. Dalla terrazza del campanile è possibile dare uno sguardo a 360° gradi alla città anseatica. Cattedrale di San Giacomo è la chiesa cattolica più grande della città e sede dell’Arcidioicesi di Riga. La città vecchia è un dedalo di stradine medioevali, ricca di magazzini dal tipico aspetto dell’architettura anseatica, di chiese gotiche e barocche. Visiteremo la casa di Black heads (casa dei mercanti), la Porta degli Svedesi, la Torre delle Polveri, l’Opera Nazionale ed il distretto Liberty. Il pomeriggio visita al museo Etnografico all’aperto. Tempo libero per il pranzo in corso di visita. Cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno: 16 Agosto, giovedìIGA/ KURESSAARE/ SAAREMA

Al mattino partenza per Singulda e visita della cittadina che sorge nel cuore della cosiddetta “Svizzera Lettone” e dell’unico splendido parco nazionale di Gauja e del castello di Turgida. Tempo libero per il pranzo. Proseguimento per il porto di Virtsu ed imbarco sul traghetto (1h.40’) per l’isola di Saarema. Arrivo a Kuivastu e trasferimento a Kuressaare. Sistemazione nell’ hotel Georg Ots Spa. Cena e pernottamento.

6° Giorno: 17 Agosto, venerdìKURESSAARE-SAAREMA/TALLIN

Al mattino visita dell’l’isola di Saarema che in lingua estone significa “terra isolata” e corrisponde al centro geografico dell’Europa. E’ la più grande isola dell’Estonia, situata a ovest rispetto alla terraferma, proprio di fronte al Golfo di Riga. Da sempre l’isola è avvolta da un alone di mistero, per la presenza di 9 crateri provocati dall’impatto con un meteorite circa 2.500 anni fa. Ammireremo la sua natura incontaminata , il paesaggio e l’impressionante cratere meteoritico di Kaali. Visita dell’isola con le chiese medievali di Poide, Karja, Muhu, e valjala e del castello vescovile di Kuresaare. A quest’isola è stato dedicato un asteroide, 4163 Saaremaa..Tempo libero per il pranzo. Rientro in traghetto a Virtsu e proseguimento per Tallin. Arrivo e sistemazione nel Nordic hotel Forum (Cat 4*+). Cena e pernottamento.

7° Giorno: 18 Agosto, sabatoTALLIN

Prima colazione. Tallinn mantiene intatto il fascino di città medievale grazie ad una sapiente opera di ristrutturazione delle sue bellezze artistiche. La città si affaccia sul Golfo di Finlandia ed è dominata da Toompea, la collina che ha dato i natali al primo nucleo urbano e che si trova nella città alta. E’ sede delle passate autorità nobiliari danesi e della Commanderia dei Cavalieri Teutonici e oggi dimora del governo estone. Le principali attrazioni di quest’area sono le mura e i bastioni della Castrum Danorum, la Cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky costruita durante il periodo dell’impero russo, (interno) che domina la Lossi plats nel punto più alto di Pikk jalg, la Cattedrale luterana Toomkirik (interno) e il vecchio Palazzo Reale estone ora sede del Parlamento. La All-linn, la città bassa di Tallin, si estende attorno ai piedi di Toompea ed è circondata da oltre due chilometri di mura medievali. Il suo centro è Raekoja Plats (Piazza del comune) dove si trovano negozi di artigianato e caffè ed e’indubbiamente la parte più vivace della città. Visita del museo di arte Moderna Kumu (interno). Tempo libero per il pranzo in corso di visita. Cena e pernottamento.

8° Giorno: 19 Agosto domenicaTALLIN/HELSINKI/TALLIN

Al mattino trasferimento al porto e partenza in traghetto per Helsinki alle ore 07,30. Arrivo alle ore 09,30 ed incontro con la guida locale parlante italiano. Helsinki e’ la capitale della Finlandia e la città’ più’ grande del paese. L’architettura è caratterizzata dal cosiddetto stile nordico, le cui caratteristiche sono l’eleganza, l’austerità e la sobrietà. Gli edifici residenziali del centro storico, soprattutto dei quartieri di Punavuori e di Kruununhaka, risalgono in larga parte al primo novecento, Presentano decorazioni ispirate alla natura (fiori, piante, animali) e sono spesso arricchiti da bow window che permettono di catturare maggior quantità di luce. Nei quartieri di Käpylä e Töölö sono invece ancora presenti antiche costruzioni in legno. L’area che circonda la Piazza del Senato, con la cattedrale luterana della città, rappresenta una testimonianza dello stile neoclassico, mentre la tradizione architettonica bizantino-russa si ritrova nella cattedrale ortodossa Uspenski, progettata da Aleksander Gornostajev e terminata nel 1868. Questa è la più grande chiesa ortodossa dell’Europa occidentale e, con le sue tipiche cupole a cipolla dorate, rappresenta uno dei segni più evidenti della presenza russa in Finlandia. La Kristuskyrkan (Chiesa di Cristo), nel centro storico di Helsinki localizzata nel distretto di Etu-Töölö a breve distanza dal parlamento e dal Museo Nazionale è un tipico esempio di stile neogotico finlandese, l’edificio interamente costruito in pietra, mattoni in cotto e rame è opera dell’architetto Atte V. Willberg (1928). La torre campanaria con la sua guglia raggiunge un’altezza di 59 metri ed è visibile anche in lontananza dalla baia di Töölö. Visita della città con la Piazza del Senato con l’imponente Cattedrale Luterana, la pittoresca Piazza del Mercato e l’adiacente Chiesa Ortodossa, la Chiesa nella Roccia, sede di numerosi concerti grazie alla magnifica acustica e della vecchia Porvoo. Tempo libero per il pranzo. Al termine delle visite trasferimento al porto ed imbarco . Alle ore 19.00 cena a bordo. Alle ore 19,30 partenza per Tallin. Arrivo alle ore 21.30 e trasferimento in hotel. Pernottamento.

9° Giorno: 20 Agosto, lunedìTALLIN/ RIGA/ ROMA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea dell’Air Baltic BT 312 alle ore 11.15. Arrivo a Riga alle ore 12.15. Proseguimento con volo di linea dell’Air Baltic BT633 alle ore 15.05 per Roma. Arrivo alle ore 17.10.

L'Esperto
Patrizia Copponi

Viaggio accompagnato da Patrizia Copponi, la quale dirige la propria scuola di fotografia.

Mappa
Foto
Dettagli del Tour

Luogo di partenza e ritorno

Roma (possibilità di partenza o avvicinamenti da altre città, su richiesta)

Documenti e Visti

E’ necessario o il Passaporto, in corso di validità, o la carta d’identità valida per l’espatrio.
Non è richiesto il visto.

Hotel Previsti

Vilnius: Hotel Artis (cat 4*) o similare

Riga: Opera hotel & Spa o similare

Kuressaare: Hotel Georg Ots Spa o similare

Tallin: Nordic hotel Forum (cat 4*+) o similare

Il prezzo
  • Quota individuale di partecipazione con minimo 16 partecipanti€ 1.740,00
  • Quota individuale di partecipazione con minimo 13 partecipanti€ 1.890,00
  • Supplemento Singola€ 350,00
  • Tasse aeroportuali circa€ 170,00
  • Mance circa € 35,00
  • Assicurazione AnnullamentoSu richiesta

La quota comprende

Passaggi aerei in classe economica su voli di linea della Air Baltic, Tasse d’imbarco, sistemazione in hotel di cat. 4* menzionati con servizi privati, trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno, trasferimenti da e per aeroporti, visite ed escursioni come indicate nel programma in pullman GT con aria condizionata, traghetto per Helsinky, accompagnatore locale per tutto il soggiorno nei Repubbliche Baltiche e guide locali parlanti italiano, guida locale parlante italiano in ad Helsinky, ingressi ai musei e monumenti (circa € 100,00), tasse e percentuali di servizio, assicurazione, borsa omaggio.

La quota non comprende

Pranzi, mance alla accompagnatore e guide locali, autista, bevande ed extra di carattere personale e quanto non specificato nella quota comprende.

Alla prenotazione dovrà essere versata la somma di € 100,00 entro il 31 Marzo. L’ acconto pari al 30% della quota di partecipazione dovrà essere versato entro il 15 Maggio 2018. Il saldo dovrà essere versato entro il 10 Luglio 2018

Se un partecipante al viaggio dovesse recedere dal contratto per casi non imputabili al Tour Operator Pleasure Time. Srl incorrerà nelle seguenti penali: La quota di iscrizione: non rimborsabile. Biglietteria aerea già emessa: non rimborsabile. Il 10% della quota di partecipazione sino a 61 giorni prima della data di partenza. Il 25% da 60 a 45 giorni prima della data di partenza. Il 50% da 45 a 20 giorni prima della data di partenza. Il 75% da 19 a 6 giorni sino all’inizio del viaggio. Il 100% da 5 giorni sino all’inizio del viaggio.

1 viaggiatori sono interessati a questo tour.